Loader

Ford Fiesta ST Line

Ford Fiesta ST Line

Una Fiesta su cinque è una ST-Line: per questo motivo la Ford ha voluto ampliare l’offerta di versioni dall’estetica sportiva della nuova segmento B lanciando le Red Edition e Black Edition. I due nuovi allestimenti rendono ancor più aggressivo il look della piccola americana introducendo in gamma livree inedite e finiture esclusive, anche per gli interni.

Dotazione completa. Disponibili con carrozzeria sia a tre, sia a cinque porte, le Fiesta ST Line Red Edition e Black Edition sono spinte da un 1.0 EcoBoost da 140 CV con cambio manuale a sei rapporti. Come sulle versioni ST-Line anche i due nuovi allestimenti dispongono di un assetto sportivo e di dotazioni di serie che spaziano dall’infotainment Sync 3 da 8″ al Lane Keeping fino ad arrivare ai gruppi ottici posteriori a Led. A richiesta su entrambe le versioni sono disponibili i sistemi di frenata autonoma con identificazione dei pedoni, di riconoscimento della segnaletica stradale e Blind Spot oltre al cruise control adattivo e all’impianto audio B&O da 675 Watt.

Rossa e nera. A differenziare le due serie speciali sono i colori. La Red Edition si propone con una verniciatura Race Red con strisce nere opache a contrasto che attraversano la parte alta della vettura per tutta la sua lunghezza, mentre sulla Black Edition lo schema cromatico prevede una carrozzeria Panther Black con strisce nere contornate di rosso. Entrambi i modelli dispongono di cerchi di lega neri da 17″ e di calotte degli specchietti nere con dettagli rossi. Anche gli interni riprendono le stesse tonalità, con finiture rosse per i sedili di pelle e tessuto, per le bocchette del climatizzatore, per le maniglie delle portiere e per la modanatura della plancia. Non mancano, infine, delle impunture rosse a contrasto per i sedili, i fianchetti delle portiere, il volante, il freno a mano e la cuffia del cambio.

Superiore